Nina Maroccolo. La rivoluzione degli eucalipti

Immagine: 
Dall'opera NINALBERO, estetizzazione grafica di Vinz Notaro copyright Nina Maroccolo
04/05 - 06/06/2021
Galleria d'Arte Moderna

Le date potrebbero subire variazioni

Nell’ambito degli eventi per l’Earth Day 2021, la più grande manifestazione ambientale del pianeta a suo tempo promossa dal Presidente USA John Fitzgerald Kennedy, nata ufficialmente nel 1970 e che coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo, l’installazione/mostra di Nina Maroccolo.

Esposizione globale basata sul senso reale delle mutazioni climatiche della natura nell’esemplarità dell’eucalipto e dalle sue variazioni cromatiche, strutturali e intellettive che diventano arte per mezzo degli artifici tecnico-concettuali messi in atto dall'artista.

La rivoluzione degli eucalipti riassume in particolare un’esplorazione sinergica tra più forme d’arte, diventando un incontro con la Natura, mediato dall’Arte, che innalza i valori della comprensione, della compassione e reciprocità della Persona con la Natura stessa. "Nella loro immobilità di alberi sempreverdi – afferma Nina Maroccolo – gli eucalipti si fanno testimoni della Storia: la raccontano, la vivono, la subiscono".

L’installazione/mostra sarà abbinata ad una serie di performances, eventi sonori e readings poetici e teatrali, nella compenetrazione continua fra i diversi linguaggi dell’arte.

Informazioni

Luogo
Galleria d'Arte Moderna
Orario

CONSULTA SEMPRE LA PAGINA AVVISI prima di programmare la tua visita al museo.

Biglietto d'ingresso

Consultare la pagina biglietti

Informazioni

Tel 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)

Mostra e catalogo a cura di
Plinio Perilli

Organizzazione
Officina Mirabilis in collaborazione con Disvelare edizioni

Tipo
Mostra|Arte Contemporanea

Eventi correlati

Non ci sono attività in corso.
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.