Galleria d'Arte Moderna

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre > Francesco Vaccaro "Dalla finestra ti vedo”
28/02 - 30/06/2013

Francesco Vaccaro "Dalla finestra ti vedo”

Tipologia: Arte Contemporanea

Nell’ambito della mostra "Legami e corrispondenze. Immagine e parole attraverso il ‘900 romano", la Galleria ospita l'nstallazione di Francesco Vaccaro dedicata a uno degli autori italiani più noti e letti nel mondo: Alberto Moravia.

La mostra è stata prorogata al 30 giugno 2013 

L’artista è partito da Casa Moravia (dimora romana dello scrittore aperta al pubblico) per cogliere alcune tracce della vita quotidiana dell’autore de “GliIndifferenti”, ricostruendo la memoria del suo passaggio, quasi immedesimandosi in lui.  Attraverso una serie di video, riprendendo le cose che erano e sono visibili dalle sue finestre, Vaccaro cerca infatti di restituirci lo sguardo dello scrittore.

Il percorso espositivo si svolge al piano terzo ed è diviso in due contesti. Nel primo, un lungo tavolo ospita minuscoli ritratti montati su sostegni in legno che mimano spessore e misure di un libro tascabile. Ritratti di scrittori e scrittrici che insieme a Moravia hanno attraversato il Novecento, che con lui hanno condiviso esperienze o che semplicemente hanno vissuto nei suoi stessi anni. Un secolo, il secolo di Alberto, narrato non attraverso cronaca e storia ma con i ritratti di chi, come lui, ha narrato il mondo con la parola scritta. È un ambiente che introduce e accompagna nella stanza attigua, dove un video, che ossessivamente fissa il particolare della spalliera di un letto, esattamente dove lo scrittore ha poggiato la testa negli ultimi tempi della sua vita rappresenta il nucleo centrale della mostra. Di fronte ma non in parallelo, quattro video in soggettiva registrano frammenti di paesaggio del lungotevere di Roma. Quello che realmente è visibile dalla finestra della camera dello scrittore.

In uscita, su una parete, una lunga serie di titoli di libri, romanzi meno conosciuti degli artisti ritratti. Una lista che è una luce puntata su opere che non vanno dimenticate, opere da riscoprire perché un libro è importante non solo se ha avuto successo.

“Dalla finestra ti vedo” sembra dire Alberto. Come un varco dal quale si entra o al contrario ci si ritrae dal mondo. Vaccaro nel forzato immobilismo dell’ultimo Moravia ha saputo leggere uno sguardo che non si è mai fermato.

Francesco Vaccaro, nato a Crotone nel 1968, vive e lavora a Roma.
I suoi lavori si compongono di video, fotografia e installazioni. Ha esposto in gallerie private e spazi museali, in Italia e all'estero. I suoi video sono stati presentati in numerosi festival internazionali, tra cui la Festa del Cinema di Roma (2007), dove è stato proiettato “Lettera d’amore a Robert Mitchum” con Piera Degli Esposti, poi distribuito nelle sale italiane da Lucky Red;  nel 2010 il video “La pitta” ha ricevuto il premio del pubblico a Festarte, Macro Testaccio di Roma. Nel 2012, la sua ultima mostra personale “Il legislatore non riconosciuto”, una riflessione sulla scrittura e in particolare sul lavoro del poeta, presso la Galleria Marte, a cura di Olga Gambari, all’interno del circuito ufficiale del Fotografia Festival Internazionale di Roma.

Curatore/i
Federica Pirani, Gloria Raimondi, Claudio Libero Pisano, con la collaborazione di Nour Melehi.
Catalogo
Pirani F.; Raimondi G.; Libero Pisano C.
2013, 64 p., brossura
Editore: Palombi Editori
Lingua: italiano

Informazioni

Luogo
Galleria d'Arte Moderna
Orario

Da martedì a domenica ore 10.00-18.00
Chiuso lunedì

La biglietteria chiude alle ore 17.30 

Biglietto d'ingresso

Biglietto unico comprensivo ingresso alla Galleria e alla Mostra
Intero: € 6,50
Ridotto: € 5,50
Gratuito per le categorie previste dalla tariffazione vigente

Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza)
Intero: € 5,50
Ridotto: € 4,50 

Prenotazioni: 060608 (tutti i giorni 9.00 - 21.00)
Gruppi (max 25 partecipanti): è disponibile un servizio di prenotazione per gruppi, che non comprende la visita guidata: costo addizionale per la prenotazione € 25,00 a cui va aggiunto il costo del biglietto d’ingresso al museo.
Inoltre è disponibile un servizio di visite guidate, a pagamento e su prenotazione, a scelta tra percorso museo e/o percorso mostra
Didattica per tutti

Scuole (max 25 partecipanti): è richiesta la prenotazione per gruppi scolastici
Inoltre è disponibile un servizio di visite guidate, solo su prenotazione
Didattica per le scuole

La prenotazione per singoli visitatori è possibile solo con il pre-acquisto online del biglietto di ingresso 

Acquisto online:
www.omniticket.it
Con la prenotazione è possibile evitare la fila presentandosi direttamente alla cassa.

Informazioni

Tel. +39 060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

Con la collaborazione di

Associazione Fondo Alberto Moravia

Documenti

application/pdf Comunicato stampa (79,32 kB)

torna al menu di accesso facilitato.