Violette

Violette
Autore: 

Enrico Lionne (Della Leonessa)

Tipologia : 
Dipinto
Anno: 
1913
Materia e tecnica: 
olio su tela
Collezione: 
Roma, Galleria d’Arte Moderna

Esempio della raffinata formula divisionista che prese piede nella Capitale incontrando il gusto della borghesia in ascesa agli inizi del Novecento, l’opera, acquistata in occasione della  I Esposizione Internazionale d’Arte della “Secessione” nel 1913, è caratterizzata da un vivace impianto cromatico che esalta il risalto della figura sui toni scuri del fondo. L’intensità espressiva del volto è sottolineata dall’elegante posa delle braccia. Ulteriore tocco di sensualità è nel titolo, Violette, come il nome della modella ritratta e le tonalità dominanti del dipinto.

Opere della sala

La sala

Nel nuovo secolo Roma continua ad offrire agli artisti, così come connaturato nella propria storia millenaria, le prodigiose quinte, la grandezza dei monumenti classici, il fascino delle sue prospettive storiche, ma con qualcosa in più che caratterizzerà l’epoca di Ernesto Nathan, Sindaco della città dal 1907 al 1913.

Potrebbe interessarti anche