Premio per Roma - I edizione

Immagine: 
Premio per Roma
26/02 - 16/05/2021
Galleria d'Arte Moderna

Temporaneamente sospesa

Nel 2019 la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, l’Istituto Nazionale di Studi Romani e l'Accademia di Belle Arti di Roma hanno indetto il concorso d’arte per giovani artisti denominato PREMIO PER ROMA che  prevedeva la realizzazione di un’opera con, come soggetto privilegiato e ispiratore, la città di Roma, senza esclusione di tecniche e linguaggi artistici.

Il Premio era rivolto ai giovani artisti delle Accademie di Belle Arti Statali, con quindi formazione tecnica e teorica specifica, in modo da riuscire a valorizzare il patrimonio artistico nazionale oltre che la capacità e la creatività delle giovani generazioni artistiche con già però definita preparazione e formazione tecnica, metodologica e culturale. Il premio è stato diviso in due sezioni, la prima riservata ai frequentanti il triennio e/o il biennio specialistico, mentre la seconda ai diplomati da non più di 7 anni ne che comunque non abbiano superato i 30 anni d’età.

Le due opere vincitrici sono state acquisite da Roma Capitale, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, concorrendo perciò all’implementazione della collezione capitolina d’arte contemporanea che, in questi ultimi anni, ha avuto nuovo e più vitale impulso, e sono attualmente esposte alla Galleria d'Arte Moderna di Roma come testimonianza della prima edizione di un Premio che ha avuto un grande successo partecipativo e che ha rafforzata ancora di più il percorso creativo e formativo delle istituzioni coinvolte.

Commissione giudicatrice, formalizzata dai promotori, composta da: Alberta Campitelli, Claudio Crescentini, Dalma Frascarelli, Gianfranco Notargiacomo, Federica Pirani e Claudio Strinati.

VINCITORE I SEZIONE: Bogdan Cota, Il seme, marmo, carta e matita, 2019
motivazione: «l’opera presenta padronanza nell’uso delle tecniche e nella resa del materiale e sensibilità artistica nel proporre attraverso le forme astratte della pietra il messaggio evocativo della Città Eterna».

 

VINCITORE II SEZIONE: Luca Pontassuglia, Fontana di Trevi, video-installazione, 2019
motivazione: «l’opera presenta una buona capacità tecnica nell’uso del mezzo artistico, giungendo ad evocare in modo originale e poetico uno dei luoghi di Roma più consumati dal turismo di massa».

Informazioni

Luogo
Galleria d'Arte Moderna
Orario

CONSULTA SEMPRE LA PAGINA AVVISI prima di programmare la tua visita al museo.

Biglietto d'ingresso

Consultare la pagina: Biglietti

Informazioni

Tel. 060608 (tutti i giorni 9.00-19.00)

Tipo
Mostra|Arte Contemporanea
Giorni di chiusura
Dom, Sab

Eventi correlati

Non ci sono attività in corso.
Non ci sono attività in programma.
Non ci sono attività in archivio.