Ritratto della principessa Pamphili

Autore: 

Francesco Trombadori

Tipologia : 
Dipinto
Materia e tecnica: 
Olio su tela
Dimensioni: 
cm. 74x53,5
Collezione: 
Collezione Giuseppe Bertolami

Opere della sala

La sala

Il quadro “Siracusa mia!” (1919 c.), esposto nel 1922 alla mostra annuale degli Amatori e Cultori di Belle Arti, segna un punto di arrivo nella pittura di Trombadori il quale, tra il 1920 e il 1923, supera progressivamente, ma definitivamente, la sua breve stagione divisionista.
Nel 1923, alla Seconda Biennale romana, Trombadori affida ad un ritratto il compito di presentare il nuovo corso della sua pittura, ed espone “Ritratto di signorina” nella sala V, con Carlo Socrate e Antonio Donghi, artisti anch’essi accolti dalla critica come “Neoclassici”.

Potrebbe interessarti anche