Galleria d'Arte Moderna

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Incontri per docenti e... > ‘900 A ROMA. Visita guidata alla mostra "Affinità elettive: da...
12/01/2016

‘900 A ROMA. Visita guidata alla mostra "Affinità elettive: da de Chirico a Burri"

Tipologia: Visita guidata

Visita guidata per docenti e studenti universitari, a cura di Annalivia Villa.
L’esposizione fa seguito alla collaborazione felicemente avviata nel 2015 con la Fondazione Magnani Rocca che ha visto - da marzo a luglio 2015 – ospitate, negli spazi della Villa dei Capolavori a Mamiano di Traversetolo (Parma), oltre cento opere della Galleria Capitolina con l’iniziativa Roma 900. De Chirico, Guttuso, Capogrossi, Balla, Casorati, Sironi, Carrà, Mafai, Scipione e gli altri nelle Collezioni della Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale.

La mostra accosta, sulla base di consonanze, suggestioni formali e temi figurativi, alcuni capolavori della Fondazione Magnani-Rocca e quelli della collezione capitolina.  Il periodo considerato-dagli anni Venti agli anni Sessanta – offre notevole spunto per nuovi dialoghi tra artisti del Novecento.

Al capolavoro di Giorgio de Chirico, L’enigma della partenza, una delle gemme della collezione Magnani, vengono accostate, ad esempio, alcune opere della collezione capitolina che della speculazione metafisica presentano spunti e rimandi formali; al nucleo parmense delle nature morte di Giorgio Morandi e di Filippo De Pisis, dei quali Luigi Magnani fu grande collezionista, viene giustapposto un vario panorama di opere della raccolta romana che negli stessi anni testimonia la ricerca formale svolta sul tema dell’oggetto sul piano, da parte di molti artisti italiani.

I rimandi sono molteplici e interessano artisti di primo piano, da Marino Marini a Giacomo Manzù, da Ettore Colla a Leoncillo, da Mafai a Scialoja, da Gino Severini ad Alberto Savinio, solo per citare alcuni autori delle circa cento opere che figurano in mostra. L’esposizione è arricchita da opere provenienti dal Macro-Roma e dalla Casa Museo Alberto Moravia, e si conclude con una sezione di opere grafiche dedicata alle acqueforti di Giorgio Morandi.

Bibliografia :
1) “Capolavori dalle Collezioni della Galleria Comunale d’Arte Moderna e Contemporanea” ed. De Luca 1995
2) F. Pirani, M. Catalano, S. Roffi “Catalogo “Roma ‘900” Fondazione Magnani Rocca ed. Silvana editoriale 2015
3) Catalogo “Percorsi del ‘900 romano dalla Galleria Comunale d’Arte Moderna” ed. Gangemi 2010

Informazioni

Luogo
Galleria d'Arte Moderna
Orario

Martedì 12 gennaio 2016
 alle ore 16.00

Biglietto d'ingresso

Visita e partecipazione all'incontro: gratuiti

Informazioni

Prenotazione obbligatoria
Tel. 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 21.00)

Numero massimo di partecipanti: 25.
Durata: 90'
È previsto il rilascio dell’attestato di formazione.

Sapienza Università di Roma
La partecipazione a cinque incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di studi storico-artistici (triennale); storia dell’arte (magistale); storia, antropologia, religioni (triennale); scienze storiche (età moderna-età contemporanea/magistrale) de “La Sapienza” al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Università degli Studi Roma Tre
La partecipazione a sei incontri, attestata, dà diritto agli studenti dei Corsi di: Scienze dell’Architettura (triennale); Architettura-Progettazione architettonica (magistrale); Architettura-Progettazione urbana (magistrale); Architettura-Restauro (magistrale), al riconoscimento di due crediti formativi universitari.

Prenotazione obbligatoria
Sito web
www.sovraintendenzaroma.it
Organizzazione

Sovrintendenza Capitolina in collaborazione con Zètema Progetto Cultura

torna al menu di accesso facilitato.